fbpx

QUALE COLORE SCEGLIERE PER IL TUO BRAND?

QUALE COLORE SCEGLIERE PER IL TUO BRAND?

Se ti dico giallo, quale azienda ti viene in mente? Se ti dicono rosso? Ogni colore rappresenta un messaggio importante.

Se stai partendo da zero e devi creare un business totalmente nuovo, il primo step è ovviamente la creazione di un brand.

Un elemento appartenente al tuo brand che devi assolutamente scegliere con cura è IL COLORE GUIDA DEL TUO MARCHIO.

Quando una persona vede per la prima volta il tuo logo deve comprendere immediatamente il tuo obiettivo e in base al colore che scegli si instaurerà una sorta di “legame visivo” e questo elemento offre una grande opportunità di essere scelto rispetto ai competitors.

I colori hanno un forte impatto visivo e un significato importante per la comunicazione del proprio messaggio.

Il tuo obiettivo è quello di creare un messaggio forte ed un brand riconoscibile, che entri nella testa delle persone e che sappia dare il giusto messaggio al target ideale.

Ecco di seguito la tabella dove ci sono i colori maggiormente utilizzati per la creazione di brand differenti.

Vediamo insieme i vari significati di ogni colore e dei brand che hanno fatto determinate scelte.

GIALLO

Questo colore rappresenta l’ottimismo, il calore e la chiarezza.

Viene spesso utilizzato, insieme all’arancio, per aziende che vendono del cibo, in quanto sono colori che si adattano a questa esigenza. Ovviamente non solo. Come noterai è un colore utilizzato dal brand Ferrari, Herts o Ikea.

ARANCIONE

I significati di questi colori sono: allegria, confidenza e cordialità.

Utilizzato infatti da marchi come Fanta o Amazon.

ROSSO

Il rosso significa prevalentemente forza oltre ad audacia ed essere un colore giovanile.

Utilizzato da marchi come Coca-Cola, Nintendo ma anche da aziende che vogliono trasmettere forza, come Avis.

VIOLA

Il viola, utilizzato in diverse sfumature (dal più chiaro al più scuro) trasmette creatività, saggezza e immaginazione.

Utilizzato infatti per Barbie o Yahoo. Trasmettono un senso di “pace e serenità”. Dona una sorta di tranquillità a chi lo guarda.

BLUE

Utilizzato nelle varie sfumature come il Viola, il Blue rappresenta la fiducia, l’affidabilità e la forza.

Utilizzato da brand come Oral-B, Facebook o HP. Il messaggio che si vuole trasmettere è un messaggio di fiducia nei confronti dell’azienda.

VERDE

Quando un prodotto ha questo colore nella nostra mente pensiamo immediatamente a qualcosa di BIO, non è forse vero? Questo colore rappresenta il benessere, la crescita e la pace intesa come pace ambientale, fisica e mentale.

Utilizzata infatti da marchi come Tropicana, per offrire un messaggio di benessere.

GRIGIO

Utilizzato per comunicare calma ed equilibrio.  Utilizzato da marchi come Apple per trasmettere un messaggio di equilibrio.

In fine ci sono aziende che hanno scelto più colori sfruttando i vari messaggi che ognuno di questi offre, come ad esempio Google.

Prima di buttarti a caso nella scelta di un colore, pensa e rifletti al messaggio che vuoi trasmettere. Sarà il primo impatto che le persone avranno vedendo il tuo logo e sarà fondamentale per stabilire una connessione con chi non ti conosce e ti vede per la prima volta.

Un abbraccio,

Sara Iannone

Facebook Comments

About the author

: Sono una ragazza che non si è mai accontentata "del normale". Sapevo che potevo realizzare cose diverse così mi sono buttata nell'internet marketing. Ho stravolto il mio mondo interiore cambiando pensiero e raggiungendo traguardi che per alcuni erano impossibili.

0 Comments

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento