COME PASSARE DA “IMBRANATO” A “HO FATTO LE MIE PRIME VENDITE ONLINE”

COME PASSARE DA “IMBRANATO” A “HO FATTO LE MIE PRIME VENDITE ONLINE”

Non ti sto dando dell’imbranato o imbranata, ma molti si definiscono così quando si parla di web marketing.

Anche io lo ero, pensa che non sapevo come accedere un computer (sapevo solo spegnerlo ed era già tanto).

Quando non sei capace di fare una cosa ti auto convinci che non ci riuscirai perché, appunto, sei imbranato con la nuova cosa da svolgere.

Poi che fatica accettare il cambiamento, iniziare un nuovo lavoro da zero, imparare qualcosa di cui si ignorava l’esistenza fino a qualche ora prima, etc…

 

Veniamo al dunque. Voglio parlarti di Chiara, una giovane donna che ho conosciuto (personalmente) e che reputo davvero, ma davvero in gamba.

Chiara non è la solita persona che vorrebbe fare ma non si applica, al contrario. Se deve fare una cosa, inizia e la porta a termine. Molto determinata, forte, insomma, una tosta, come dico io.

Quando venne da me mi disse che aveva visto qualche video tutorial ma nulla di più. Sapeva le impostazioni basilari di Getresponse ma non sapeva altro.

Abbiamo iniziato un percorso formativo insieme diversi mesi fa. Siamo passate dalle basi, fino ad arrivare alle parti più tecniche.

Imbranato non è chi non sa svolgere un compito, ma chi non inizia per paura di non farcela Condividi il Tweet

Ricordo come se fosse ieri la nostra prima lezione sull’utilizzo di Getresponse. Mi descrisse i suoi progetti, mi disse cosa voleva fare, come svilupparli e che voleva imparare questo mondo.

Ci sono state molte difficoltà inizialmente, ovvio, non hai pratica e quindi devi sbatterci la testa. Ma non ha mai lasciato a metà nessuno dei suoi lavori. Non ha mai detto: OK, basta non ci riesco. MAI. Abbiamo iniziato e terminato.

L’altro giorno mi scrive e mi dice:

“Ti piace questa opt-in page?” Devo finirla però dimmi cosa ne pensi della struttura. Poi preparo il funnel”.

Mi sono sentita così orgogliosa 🙂 Siamo passate dal non saper utilizzare Getresponse alla creazione di un vero funnel.

Nel nostro percorso abbiamo visto e studiato insieme il retargeting con Facebook Ads.
Mi disse che avrebbe avuto problemi perchè le sembrava complicato, tutt’ora a volte si dimentica qualche passaggio che poi recupera. Beh, dopo la campagna fatta insieme, fece le sue prime vendite online.

Non so se io riesca a farti capire il concetto, ma ciò che voglio dirti è:
VENNE DA ME PER DIRMI CHE NON SAPEVA UTILIZZARE NESSUNO STRUMENTO, OGGI STRUTTURA LE PAGINE, CREA I FUNNEL E CREA CAMPAGNE PUBBLICITARIE CON LE QUALI HA EFFETTUATO LE PRIME VENDITE.

L’imbranataggine che pensi di avere, è solo dentro di te. Sei imbranato perché non sai farlo ORA, ma con il tempo, imparando, non lo sarai più.

Diresti mai ad un bambino di 6 anni che non potrebbe mai imparare a leggere o scrivere solo perché IN QUESTO MOMENTO non è in grado di farlo?

Quando devi imparare qualcosa da zero, è come se tu fossi un bambino di sei anni che deve imparare a leggere e scrivere. Si inizia dalle basi, si inizia piano piano fino ad arrivare alla scrittura e lettura di testi complessi.

Quando arriverai a quel punto non saprai neanche tu come hai fatto, però lo hai fatto. Nell’internet marketing ci vuole tempo, costanza, determinazione e tanta, tanta, tanta voglia di imparare e non fermarsi.

Quando pensi di essere arrivato ad un buon punto, sappi che non è vero! La strada è lunga e c’è molto da imparare, ogni giorno, ma tu INIZIA.

Prendi esempio da Chiara, che è riuscita ad imparare ciò che pensava fosse complicato ed oggi lo fa con molta naturalezza, quasi lo avesse sempre fatto.

Quando una persona che viene da me e parte da zero, fino ad arrivare a questi livelli, sono molto orgogliosa, perché penso sempre che ho svolto un ottimo lavoro.

Prima di iniziare non dico mai che sarà semplice, forse ti verrà anche voglia di mandarmi a quel paese e buttare via tutto, poi passa. Lo so, è così.

Ci tenevo molto a scrivere questo articolo per farti leggere la storia di Chiara, perchè penso che ci sia ancora molta voglia di scoprire nelle persone, ma poca voglia di mettersi in gioco.

Tu inizia, il resto verrà da solo.

Buon lavoro!

SARA IANNONE

Facebook Comments

About the author

: Sono una ragazza che non si è mai accontentata "del normale". Sapevo che potevo realizzare cose diverse così mi sono buttata nell'internet marketing. Ho stravolto il mio mondo interiore cambiando pensiero e raggiungendo traguardi che per alcuni erano impossibili.

4 Comments

  1. Crood Lorenz

    marzo 30, 2017
    Rispondi

    Ottimo post motivazionale! :)

    • SaraIannone

      marzo 30, 2017
      Rispondi

      Grazie Lorenzo :-)

  2. Baye Cheikh Samb

    agosto 25, 2017
    Rispondi

    buon pomeriggio signora IANNONE
    mi chiamo Baye Cheikh Samb, il ragazzo di 16 anni che ti ha scritto ieri sera.
    Ci tenevo a dirle che lei mi è stata molto di ispirazione per la mia vita dopo che ho guardato il suo video su come fare un bussiness con un badget minimo di 100€ e mi ha aperto veramente gli occhi e ho preso la decisione di incomiciare ad impegnarmi per farmi un fututro perchè ho capito che devo smettere di rimandare a domani perchè domani è gia troppo tardi e che se voglio realizzare questo mio sogno devo metterci tutto l'impegno la cui sono a disposizione e allora ho incominciato prendendo un quaderno e ho incominciato ha leggere le sue guide ed a segnarmi le frasi importanti e tutte le tappe che lei ha scritto sulle sue illuminanti guide istrtuttive le ho scaricate a più non posso per informarmi il più possibile come ha consigliato e insegnato lei.
    Io pur essendo piccolo sono venuto a saper di bussiness facendo una ricerca su internet e ho trovato linternet marketing tramite affiliazioni perchè essendo cresciuto in una famiglia che siamo in sette in famiglia con una casa piccola e problemi economici ho cercato una soluzione al mio problema e l'ho trovato ma l'unico problema e che io voglio farlo ma non so come fare ad incominciare e volevo chiedere se lei poteva darmi una mano a realizzare questo mio sogno.
    scusi sempre per il disturbo. Cordiali saluti. Baye Cheikh Samb
    spero che mi risponda al più presto possibile.

    • SaraIannone

      settembre 10, 2017
      Rispondi

      Ciao Baye Cheikh Samb (dammi tranquillamente del tu)

      il mio consiglio, dato che non hai budget, è quello di studiare il materiale informativo messo a disposizione. Trovare un settore che ami dove sai che potresti vendere al meglio un prodotto e mettere via dei soldi per una campagna pubblicitaria per promuoverlo.

      Puoi iniziare con le affiliazioni, così da non dover attendere molto tempo per un proprio prodotto e capire il mercato. La strada sarà in salita, ma tu sarai bravissimo a non scivolare giù.

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento