CAMBIARE FA PAURA MA E’ LA STRADA PER IL SUCCESSO

CAMBIARE FA PAURA MA E’ LA STRADA PER IL SUCCESSO

Ti sei mai fermato un attimo a pensare a chi sei e cosa fai in questo momento della tua vita? A me capita spesso, anzi, ti dirò…lo faccio ogni giorno almeno 30 minuti.

Mi fermo, mi guardo intorno e rifletto. Ma prima di continuare voglio chiederti un’altra cosa: ti sei mai fermato a riflettere su cosa desideravi da bambino? Su quali sogni avevi e cosa avresti voluto realizzare quando eri piccolo?

Quando si è piccoli si ha la mente libera, SI CREDE CHE TUTTO SIA POSSIBILE Condividi il Tweet

Non voglio farmi gli affari tuoi, però davvero, rifletti un attimo con me…..pensa a quando avevi 10 anni. Cosa volevi fare da grande? Che sogno avevi?

Quando si è piccoli si ha la mente libera, si è curiosi di imparare, si fanno domande, ma soprattutto SI CREDE CHE TUTTO SIA POSSIBILE. Eh già, crediamo che tutto sia davvero possibile. Non hai nessun limite di immaginazione e così pensi di poter fare qualsiasi cosa. Un giorno vuoi fare l’astronauta, un giorno l’avvocato, l’altro il dottore e l’altro ancora il presidente. Il bello di tutto questo è che pensi di poter realizzare TUTTO e di avere quindi la scelta di possibilità. A 10 anni credi di poter decidere chi diventare perchè pensi che succederà davvero.

Poi cresci, diventi adulto, magari c’è qualche problema in famiglia, mancano i soldi e sei costretto a lavorare per 5 euro l’ora qualche ora al giorno per poter aiutare la tua famiglia a sopravvivere.

In quel momento cosa accade? Ti stai accontentando di ciò che che la vita ti sta offrendo. Da una parte sei obbligato perchè devi aiutare la tua famiglia e così piano piano, quello che doveva essere temporaneo diventa un’abitudine. E dimmi, che fine hanno fatto tutti i tuoi sogni? Che fine ha fatto il bambino dentro te che voleva diventare un avvocato di successo?

Che fine ha fatto quel bambino che credeva di poter realizzare qualsiasi cosa? Se ti guardi oggi forse vedi una persona adulta che si è dovuta accontentare di ciò che la vita ha deciso per lui/lei. Non sei stato tu a sceglierlo, ma sei stato tu a decidere che diventasse quotidianità.

Vedi, quando siamo adulti le cose cambiano, è inevitabile. Ci sono situazioni alle quali dobbiamo far fronte e non possiamo tirarci indietro. Non tutti hanno la fortuna di poter scegliere cosa fare e quando farlo, molti si sono dovuti dare da fare già in giovane età. Però quella vita può essere cambiata. Non l’hai scelta ma puoi cambiarla.

I bambini hanno sogni, i bambini credono nell’ impossibile. Da adulti pensano che la vita invece è dura e che tutti i problemi siano impossibili da realizzare. Perchè? Forse ho capito…Perché abbiamo attorno a noi altri ex bambini sognatori che sono diventati adulti frustrati dalle abitudini, e queste persone ogni giorno ci dicono che è impossibile realizzare un sogno.

Ecco cosa ti dicono:

“Hai una famiglia, che ti metti a fare? Dove vai? Cambi vita? E come? Ah no, non può essere. Smettila di sognare e vai a lavorare per 8 ore al giorno 6 giorni su sette per 1000 euro al mese. Paga il mutuo, le bollette, accontentati del cibo che puoi permetterti e smettila di sognare, di credere che puoi cambiare. Andiamo, alla tua età? Forza, torniamo a lavoro che dobbiamo pagare il mutuo della casa dove abitiamo ma che in realtà è della banca..e se non la paghiamo la banca ci toglierà anche quella…e dobbiamo lavorare sodo perchè con tutti gli interessi alla fine la casa la paghiamo due volte. Però amico mio che vuoi che sia, è la vita questa. “

Vedi, NO, QUESTA NON E’ LA VITA. O meglio, non per tutti. Non per forza devi vivere così. Sai, la mia famiglia è molto semplice e sono sempre stata abituata a tutto ciò che hai appena letto. Eppure la mia mente è sempre stata aperta e libera come quella di un bambino..anche in età adulta. Quando lavoravo come cameriera pensavo sempre che non avrei fatto quello per tutta la vita…e così è stato.

Anche i miei genitori avevano sogni, avevano speranze e progetti differenti. Eppure, a causa di alcune circostanze, hanno reso abitudinario ciò che doveva essere temporaneo.

Vedi, quello che sto cercando di dirti è che il cambiamento fa paura, se ci pensi bene, fa MOLTA paura. Ma ne vale la pena. La tua vita è unica e preziosa e non dovresti viverla come non vuoi. Non dovresti accontentarti di ciò che in realtà non vuoi. Non dovresti vivere per pagare il mutuo, ma per far si che la tua casa SIA TUA DAVVERO e non della banca.

Quando si è piccoli crediamo che tutto sia possibile…adesso ci credi ancora? Io si, ed è per questo che ho realizzato il mio sogno: ESSERE LIBERA.

Facebook Comments

About the author

: Sono una ragazza che non si è mai accontentata "del normale". Sapevo che potevo realizzare cose diverse così mi sono buttata nell'internet marketing. Ho stravolto il mio mondo interiore cambiando pensiero e raggiungendo traguardi che per alcuni erano impossibili.

0 Comments

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento